Ordine Rapido

Per effettuare rapidamente un ordine, selezionare la voce e compilare il modulo di contatto!

Le malattie di Helix pomatia

Ogni creatura vivente che vive sul pianeta è influenzata dai fattori esterni. Le lumache non fanno eccezione, essi possono ammalarsi di conseguenza diventano i fiacchi, si rifiutano di mangiare, iniziano a secernere la bava troppo densa e così via. Essi possono essere attaccati:

  • acari
  • parassiti
  • nematodi, trematodi (essi sono gli elminti delle lumache)
  • batteri

C’è anche una serie delle lesioni meccaniche, che dipendono dall’ambiente e direttamente dalla cura:

  • ferite
  • avvelenamento
  • ipotermia
  • colpo di calore
  • danno alla conchiglia
  • neoformazioni
  • staccamento della conchiglia dal corpo.

I molluschi, sono portatori di tutti i tipi di organismi parassitari. Nelle condizioni sbagliati di allevamento, si può distruggere l’intera popolazione. Se non volete vedere come muore lumaca, dovete sapere alcune delle regole di sicurezza. Per far sì che questo non accada, diamo un’occhiata alle varianti delle malattie che si verificano più spesso nell’Helix pomatia.

Gli elminti nelle lumache

illnesses-of-snailCi possono apparire in diversi modi, cioè il trasferimento dal suolo o tramite i nuovi animali che non sono stati in quarantena. Le conseguenze possono essere molto pericolosi: l’infezione di tutto il terreno, la malattia delle lumache, infezione dell’uomo.I sintomi di infezione sono la fiacchezza, perdita di appetito, crescita lenta, rilevamento visivo.Si può curare il mollusco malato. A tal fine è necessario isolare dal resto della mandria, introdurre nel mangime i semi sfilacciati di zucca, cetrioli, tanaceto, la camomilla secca, lievito di birra, aloe sotto forma di succo aggiungere nell’acqua. Se è possibile, lavare l’animale in decotto di camomilla. I farmaci veterinari possono essere tossici, per questo motivo il trattamento migliore è quello di utilizzare un insieme di erbe, mescolate con la birra, in poltiglia. Quarantena non deve essere interrotta fino al recupero completo.

Batteri, virus, funghi

Pseudomonas aeruginosa, funghi della conchiglia muffa. Tutto questo è estremamente pericoloso per le lumache, nella maggior parte dei casi porta alla morte delle lumache, a causa del fatto che dall’aspetto esterno notare l’animale infetto è molto difficile.Per prevenire l’infezione (virus, batteri, funghi) bisogno fare disinfestazione. Tutto ciò che è in contatto con gli esemplari: la terra, il cibo, il locale, i vicini devono essere sottoposti alla purificazione. Aiuteranno in questo le soluzioni di clorexidina 0,01%, permanganato di potassio, furatsilina, streptomicina. Trattare la superficie ad una temperatura di 220C per 2-3 minuti.

Acari, moscerini della frutta, scarafaggi, insetti

Entrare nell’habitat questi problemi possono per vari motivi:illnesses-of-snail

  • terreno contaminato
  • il cibo che marcisce nell’habitat
  • frutta acida
  • esemplare infetto, che non ha passato quarantena.

La prima cosa da fare è quella di trattare tutto con l’aerosol con i pesticidi da zecche e parassiti. Il prossimo passo è un completo cambiamento del suolo, pulizia generale nell’habitat, disinfezione di molluschi, la quarantena fino al recupero.

Le temperature di esposizione

illnesses-of-snailDal momento che questi animali sono a sangue freddo, ciò significa che essi non possono generare calore. Di conseguenza, le ustioni o ipotermia possono avere solo per colpa del padrone: troppo vicino posizionate le lampade di riscaldamento, nessun controllo della temperatura, luce solare diretta, il locale freddo, troppo alta umidità. Il più pericoloso effetto in questo elenco – la luce solare diretta. L’animale deve sempre avere la possibilità di nascondersi sotto le foglie o nel suolo. Con calo insignificante della temperatura il mollusco proteggerà se stesso, ma se un salto inatteso e troppo importante, l’animale può congelarsi. Per far sì che questo non accada, seguite con l’attenzione la vita degli animali.

Avvelenamento

Zucchero, sale, caffeina – sono mortali per gasteropodi. Farmaci anche portano alla morte dell’animale. I detersivi rimasti dopo la pulizia, nel 97% dei casi portano alla morte, perché aiutare è quasi impossibile. Sulla base di questo, risciacquare abbondantemente con acqua calda tutte le superfici prima di lasciarli gasteropodi, risciacquare i prodotti prima di alimentazione, guardare la quantità di sale negli alimenti, componenti chimici e fertilizzanti nel mangimi, rifiutare le preparazioni di crescita ormonali, fertilizzanti.

Lesioni

Caduta da un’altezza, compressione, distribuzione troppo densa possono comportare le lesioni alle conchiglie e l’animale stesso. Nel caso in cui si scola un piccolo pezzo di conchiglia, non a contatto con il mantello, al mollusco si può aiutare artificialmente. Vale a dire, trattare il trauma con la colla epossidica. Per la conchiglia essa è completamente sicura, ma fate in modo che la composizione della colla non finisce sul corpo del mollusco. In caso contrario, può portare ad avvelenamento da sostanze chimiche che fanno parte di colla.

Neoformazioni

Causa di apparizione sul corpo o sulla conchiglia possono essere:

  • plastica tossica, in cui contengono gli animali. Scegliete con l’attenzione i contenitori, dove avete in programma di mantenere l’animale.
  • Rimangono nel terreno, e quindi rientrano nell’habitat, nella vostra fattoria. Pertanto, controllate con l’attenzione il suolo del luogo di acquisto.

Delaminazione

Essa si verifica con i problemi genetici dovuti agli effetti cancerogeni, funghi della conchiglia, batteri. La rigenerazione avviene facilmente in animali giovani ed è quasi impossibile negli adulti.

Per riassumere, siamo responsabili per coloro che abbiamo domato.

[getsocial app=sharing_bar]

Оставить отзыв

avatar
wpDiscuz

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: