> Informazione > VALE LA PENA DI INVESTIRE NELL'ALLEVAMENTO DI LUMACHE?

VALE LA PENA DI INVESTIRE NELL’ALLEVAMENTO DI LUMACHE?

Elicicoltura (coltivazione di lumache su scala industriale) è un tipo di allevamento ad alto valore aggiunto. L’allevamento di molluschi in Europa è chiamato «business per i pigri», ed ecco perché:

  • le lumache sono senza pretese, non si ammalano, mangiano erba e altri alimenti disponibili;
  • il naturale processo di riproduzione e crescita non richiede intervento;
  • ogni individuo porta la prole.

 

Elicicoltura in Ucraina

Nel nostro paese, questa è una nuova area dell’agricoltura che si sta sviluppando rapidamente.

La maggior parte degli allevamenti si trovano nell’Ucraina occidentale. Nelle regioni ecologicamente pulite dei Carpazi, i molluschi di qualità vengono allevati e consegnati all’ingrosso nei paesi europei.

Nonostante il fatto che molti ucraini intraprendenti abbiano già creato canali di distribuzione, l’offerta non copre la domanda globale di almeno 30%, quindi questa nicchia rimane libera per i nuovi giocatori.

 

Come non calcolare male?

Nonostante la semplicità dell’allevamento dei molluschi rispetto ad altri animali, ci sono anche rischi in questo settore. Per aprire un’attività, sono necessari un’attenta preparazione, un piano d’azione graduale e la ricerca di potenziali acquirenti.VALE LA PENA DI INVESTIRE NELL'ALLEVAMENTO DI LUMACHE?

Se volete aprire una piccola fattoria, considerate come il mercato interno per la fornitura, dove ci sono quattro categorie di clienti:

  • ristoranti;
  • aziende per la produzione dei semilavorati e lumache in scatola;
  • saloni di bellezza;
  • imprese farmaceutiche.

Le grandi aziende agricole sono orientate all’esportazione, ma per la vendita in Europa, i prodotti devono essere certificati in conformità con i requisiti dei paesi importatori.

Tipi di allevamenti di lumache

Allevamento nel cortile di una casa privata

Il vantaggio principale è un minimo di investimenti. La covata può essere raccolta nella foresta, una piccola area allocata, protetta da animali pericolosi (cani domestici, gatti, ricci, talpe, uccelli rapaci) e mettersi al lavoro.

Quando i molluschi crescono, vengono consegnati ai punti di raccolta.

Fattoria aperta

Per organizzare serve un appezzamento di terra con terra preparata:

  • livello di acidità medio;
  • terreno soffice;

Il terreno è recintato, piantata l’erba e altre piante con succose foglie verdi e viene acquistata la covata.

L’attività è stagionale. Nel tardo autunno, le lumache vanno in letargo.

Fattoria chiusa

Questa è una fattoria di tipo serra, che richiede un edificio di produzione dotato di un sistema di irrigazione, ventilazione e riscaldamento.

All’interno sono installate scatole per adulti, animali giovani e uova. La fattoria chiusa consente di coltivare lumache tutto l’anno. Ma i costi di costruzione sono maggiori.

Fattoria con una linea di produzione

Il tipo di attività più redditizia non è solo l’allevamento di lumache, ma anche la produzione di prodotti:VALE LA PENA DI INVESTIRE NELL'ALLEVAMENTO DI LUMACHE?

  • lumache in scatola;
  • paté;
  • semilavorati surgelati (escargot);
  • caviale di lumaca;
  • estratto di bava, ecc.

Tali imprese possono effettuare consegne dirette in Francia, Italia, Spagna. Dopotutto, la maggior parte delle esportazioni va nei paesi baltici e in Polonia, dove sono impegnate nella trasformazione e nelle vendite successive.

Questa nicchia è ancora libera in Ucraina. Richiede grandi investimenti, ma porta un reddito elevato.

Per evitare possibili rischi, si consiglia di seguire una formazione in cui imparerà tutti i dettagli del successo dell’attività dell’allevamento di lumache.

 

Con una preparazione adeguata, i suoi investimenti pagheranno rapidamente e l’azienda inizierà a generare rendimenti elevati.

Ordine Rapido

Per effettuare rapidamente un ordine, selezionare la voce e compilare il modulo di contatto!

© "Snails-house", 2016 - 2020, Tutti i diritti riservati